L'Inno della Xa Flottiglia M.A.S.


Quando pareva vinta Roma antica
sorse l'invitta Decima Legione;
vinse sul campo il barbaro nemico
Roma riebbe pace con Onore.
Quando all'ignobil 8 di settembre,
abbandonò la Patria il traditore,
sorse dal mar la Decima Flottiglia
e prese le armi al grido
"Per l'Onore".

Navi d'Italia che ci foste tolte
non in battaglia ma col tradimento,
nostri fratelli prigionieri o morti,
noi vi facciao questo giuramento.
Noi vi giuriamo che ritorneremo
là dove Dio volle il tricolore;
noi vi giuriamo che combatteremo
fin quando avremo pace con onore.

Decima, flottiglia nostra,
che beffasti l'Inghilterra,
vittoriosa ad Alessandria,
Malta Suda e Gibilterra.
Vittoriosa già sul mare,
ora pure sulla terra,
vincerai!

Decima, flottiglia nostra,
che beffasti l'Inghilterra,
vittoriosa ad Alessandria,
Malta Suda e Gibilterra.
Vittoriosa già sul mare,
ora pure sulla terra,
vincerai!